Il colloquio di lavoro in italiano

colloquio di lavoro in italianoBuongiorno e buon lunedì a tutti!

Qualche settimana fa abbiamo imparato a scrivere un buon curriculum e una bella lettera di presentazione in italiano. Li avete mandati e… tadaaaa: vi hanno chiamati per un colloquio di lavoro (entrevista de trabajo).

Per questa occasione, dovremo ampliare e rinforzare il vocabolario, in modo che la vostra carriera sia inarrestabile 🙂


COME AFFRONTARE UN COLLOQUIO DI LAVORO

Le doti richieste per un posto di lavoro dipendono dal settore professionale per il quale si fa il skillscolloquio.

La creatività è apprezzata soprattutto per un posto nel marketing o nella comunicazione, ma non troppo nella finanza.

Tuttavia anche se volete lavorare nella direzione, l’amministrazione del personale, la produzione o la ricerca e lo sviluppo, è sempre necessario lavorare sodo ed essere puntuali.

Inoltre si apprezzano la partecipazione attiva, la flessibilità, l’entusiasmo, la voglia di proporre miglioramenti e di imparare.

Come avrete già indicato nel curriculum, durante il colloquio vi sarà chiesto che lingue parlate, se avete conoscenze informatiche o competenze specifiche in altri settori.

ascensoPer mettere alla prova le vostre prospettive e la vostra ambizione, vi può essere chiesto dove vi immaginate tra cinque o dieci anni.

È meglio orientare la vostra risposta verso la vostra crescita: parlate ad esempio dello sviluppo delle vostre competenze professionali piuttosto che di una promozione o di scalare la gerarchia aziendale.

Inoltre le grandi aziende, come le multinazionali, apprezzano o esigono la disponibilità a viaggiare anche per lunghi periodi; in cambio offrono spesso dei piani formativi per migliorare le qualifiche professionali dei propri impiegati.

Sicuramente durante il colloquio di lavoro vi verrà chiesto qual è la vostra disponibilità in questo senso.

COSA DOBBIAMO PRECISARE DURANTE UN COLLOQUIO DI LAVORO?

timeshift

Durante il colloquio è importante precisare anche alcune cose che sembrano ovvie, ma non lo sono…

Ad esempio l’orario: dobbiamo sapere se faremo un lavoro a tempo pieno o part time, se si lavorerà a turno

Inoltre possiamo chiedere se si prevede la necessità di fare ore extra o di lavorare nei giorni festivi. E naturalmente possiamo chiedere come vengono retribuite queste circostanze.
money
Il colloquio è anche il momento di parlare di stipendio o salario: qual è lo stipendio lordo annuo. In questo momento vi diranno anche se sono previste la tredicesima e la quattordicesima, se ci sono bonus e incentivi aggiuntivi.

holidays
Il colloquio di lavoro non è il momento migliore, invece, per parlare di ferie! Se andrà tutto bene avrete presto occasione di prendervi le vacanze o qualche giorno libero.

Infine vi sarà chiesto sicuramente quando potete cominciare: se avete disponibilità immediata e potete iniziare al più presto o se invece siete disponibili solo a partire da una data concreta.

Il colloquio spesso conclude con la frase tipica “appena prenderemo una decisione, ti faremo sapere“.

Non resta che aspettare…. BUONA FORTUNA!!!

Deja un comentario